Carpe Diem

COGLI L’ATTIMO!

Hai mai pensato a quante volte nella vita procrastiniamo e rimandiamo?
A come l’esercitare la nostra libera scelta (il Libero Arbitrio) di rimandare ci faccia (spesso) allontanare dalla realizzazione dei nostri obiettivi, dall’amore e dall’abbondanza?

Dal latino: Procrastinare= “pro” (avanti) + “crastinare” (domani) = letteralmente, “rimandare a domani”.
Ora, essendo la situazione che rimandiamo evidente ai nostri occhi (altrimenti ne saremmo inconsapevoli), su quale base facciamo tutto ciò? Su quella mentale o emotiva.

Se ci soffermiamo per un attimo a pensare che questa “scelta” appartiene tutta alla nostra mente/ego, non potrebbe quindi essere che 

stiamo rimandando la migliore opportunità che l’Universo ci ha offerto?

Se l’Universo ci ascolta sempre e ci accontenta sempre nelle nostre richieste e nelle nostre “scelte”, se è Onnipotente e rispetta il nostro Libero Arbitrio (anche di farci del male da soli)… allora non potrebbe essere che ogni opportunità che ci si presenti davanti sia la Migliore Possibile per Noi in quel momento?

Spesso, con “il senno di poi” (!), le persone dicono: “vuol dire che non era il suo momento” oppure “se avessi fatto/scelto…”.
Allora, mi chiedo io: “se non era il suo momento perché gli/le è stata offerta quella possibilità?”. Forse Dio non è abbastanza potente da creare il Meglio in base alle sue richieste? Forse Dio non capisce cosa sia il meglio per lui/lei? Forse lo/la vuole stuzzicare o fargli del male? Forse la Vita e l’Universo non sono sempre Perfetti nel modo in cui si mostrano a noi? Dio può migliorarsi? Oppure semplicemente 

è quella persona che non è riuscita a capire la grande opportunità che le si presentava davanti?

Forse perchè si fa influenzare dagli altri, o “distrarre” da altre cose (il lavoro, la famiglia, un viaggio, …).
E non sarebbe difficile arrivare a tale conclusione, visto che è la mente che ha deciso di procrastinare… quindi è il nostro ego che, non riuscendo a capire il “perché” e il “come”, rifiuta; magari innescando una reazione a catena di eventi negativi… e poi ce la prendiamo pure con l’Universo!

La verità è che la mente ha difficoltà a prevedere il futuro o a capire gli effetti futuri degli eventi presenti.

Dio ci ama e ci dà tutto ciò che chiediamo… siamo noi che spesso rifiutiamo la sua Generosità (la nostra Abbondanza) e addirittura ciò che gli abbiamo chiesto tempo addietro… rinnegando così la Perfezione dell’Universo o addirittura mettendoci in competizione con Lui…
Quindi… CARPE DIEM, COGLI L’ATTIMO, perché esso è già 

la Migliore Risposta del Creatore e dell’Universo ad esaudimento delle TUE richieste e manifestazioni

… anche se non te ne rendi conto o non ne conosci il perché. Un pizzico di Fede aiuta sempre a vedere oltre…

È il tuo turno ora: sei un procrastinatore seriale? 🙋‍♂️🙋‍♀️ Ecco un consiglio per aiutarti a compiere le scelte giuste: chiediti che cosa ti spinge a rimandare, qual’è la tua paura più grande se la risposta all’occasione che ti si sta presentando non fosse “domani”, “un’altra volta” ma “ADESSO”. Che cosa ancora ti trascina all’indietro impedendoti di cogliere l’attimo?
Consapevolezziare i pensieri molto spesso inconsci che fluttuano dentro di te, ti aiuta enormemente ad avere più chiara la situazione e a non perdere occasioni che potrebbero non presentarsi più!
Scrivici nel commenti qui sotto!

Buone scelte ed azioni a tutti noi!

* P.S. Vuoi comprendere perchè le cattive abitudini e le tue paure prendono il sopravvento impedendoti di fare le scelte giuste?

Afferra questa guida GRATUITA. Farai un bellissimo viaggio dentro di te, alla scoperta di come funzionano la tua mente e i tuoi pensieri…scoprirai perchè funzioniamo “così” e come fare per liberarti dei blocchi che ti impediscono di diventare la persona che hai scelto di essere! In più ti invieremo periodicamente le nostre migliori risorse gratuite e consigli.

Niente spam. Solo contenuti di valore che creiamo col cuore per te. Inserisci i tuoi dati qui sotto!

(Visited 6 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *